Detergenti con materie prime biologiche. Spedizione gratuita per ordini superiori a € 29,90!

Categoria: News

Bucato Bio: la scelta responsabile per neonati e bambini

Bucato-Bio-la-scelta-responsabile-per-neonati-e-bambinii

In commercio esistono molti marchi e tipologie di detersivi, ma quando si tratta della salute dei propri figli è fondamentale porre attenzione ai prodotti che si utilizzano.

Per quanto riguarda ad esempio il bucato, è consigliabile la scelta di detersivi composti da sostanze esclusivamente naturali che rispettino la cute delicata di neonati e bambini.

In fase decisionale è preferibile optare per qualcosa di più naturale, rispetto ad un prodotto commerciale, spesso anche molto costoso, che non rispetti né l’ambiente né la delicatezza della cute.

 

Come fare il bucato dei bambini: detersivi bio per tutta la famiglia

bucato bio naturale per i neonati

Sono in molte le donne che scelgono di optare per comportamenti e acquisti bio quando diventano mamme, perché cominciano ad avere una maggiore sensibilità sul futuro del nostro Pianeta e di quale eredità avranno i loro figli.

Per le neo-mamme uno degli aspetti che più le coinvolge è il bucato: come si può pulire a fondo i vestiti dei bambini e neonati senza utilizzare prodotti aggressivi per la loro delicata pelle?

La risposta sono i detersivi biologici, che ad oggi sono sempre più efficaci e facilmente reperibili, proprio perché sempre più persone li scelgono e li cercano.

Molte aziende, anche italiane, hanno scelto di puntare sulla produzione di detergenti bio ed ecologici e quindi è molto più semplice reperire questo genere di prodotti.

Attenzione però: ormai, in ogni store di casalinghi si possono trovare anche detersivi green, ma non tutti sono uguali. Alcuni sono certamente più naturali di altri e per questo è più difficile trovarli nei negozi a meno che non siano specializzati.

Le famiglie decidono di adottare regolarmente detersivi che rispettino non soltanto l’ambiente, ma anche la fisiologia dei bambini.

Esistono alcuni accorgimenti che si possono sfruttare per svolgere la pratica del bucato in modo il più eco-sostenibile possibile.

 

Ecco 5 consigli per il bucato di tutta la famiglia

  1. Fare il bucato utilizzando detersivi adatti a tutta la famiglia, possibilmente naturali così da non creare irritazioni cutanee;
  2. L’uso dell’ammorbidente è sconsigliato in quanto deposita un film trasparente sui tessuti che può causare allergie alla pelle;
  3. Un’altra precauzione utile per un bucato più green dei capi dei neonati è quella di evitare trattamenti sbiancanti con additivi e candeggi vari, per evitare il rischio di dermatiti e allergie a carico della loro pelle delicata. L’aumento delle allergie è un dato oggettivo che ormai numerosi studi confermano essere legato all’eccessiva pulizia degli ambienti in cui viviamo.
  4. Non utilizzare eccessive quantità di detersivo: sarebbe buna abitudine ridurre al minimo l’uso del detersivo, sia per non irritare la pelle dei neonati, sia per inquinare meno.
  5. I vestiti di un neonato non saranno mai troppo sporchi e quindi non servirà superare i 30 gradi. Andrebbe benissimo anche un lavaggio a freddo che non rovini i tessuti e che è anche più ecologico.

Comprare un detersivo bio che sia più naturale non è indice di minor potere pulente.

Si potrebbero creare dei detergenti anche in casa ma ciò comporta un investimento di tempo ed un rischio in quanto non si tratterebbe di prodotti certificati.

La soluzione migliore è quella di affidarsi ad aziende che hanno scelto la via green, informandosi prima adeguatamente per quanto riguarda le sostanze utilizzate (accertarsi che siano davvero bio al 100%).

 

🍃 Bio Mio, i detergenti con materie prime naturali

I detergenti ecologici BioMio nascono per dare la possibilità a tutti di poter utilizzare prodotti naturali di alta qualità, che rispettano l’ambiente e proteggono dai batteri senza provocare danni alla pelle.

Si tratta di un prodotti ecologici al 100%, made in Italy, in grado di sostituire in maniera naturale gli attuali prodotti disponibili sul mercato.

Generato con estratti di piante aromatiche come ALOE, MENTA PIPERITA, LAVANDA, ROSMARINO, SALVIA, TIMO E CALENDULA ed altre essenze vegetali si colloca sul mercato come vera e propria novità TOTALMENTE NATURALE in quanto NON contiene Derivati Petrolchimici, Profumi Artificiali, OGM, Fosfati, Fosfonati e SLES ed è per questo che nella confezione NON è presente alcun simbolo di pericolo.

Questo marchio, nasce per andare a braccetto con la NATURA, per avere cura dell’ambiente in cui viviamo e per dimostrare che è possibile solo con sostanze vegetali creare qualcosa di veramente buono ed utile sia per il consumatore che per l’ambiente.

 


Acquista subito i detersivi ecologici Bio Mio per la tua casa

I 5 vantaggi dei detersivi ecologici

I 5 vantaggi dei detersivi ecologici

I detergenti ecologici, hanno il vantaggio di disinfettare con delicatezza prevenendo l’usura dei capi, inoltre sono meno aggressivi sulla pelle e sono senza dubbio meno inquinanti per l’ambiente.

Sono biodegradabili, creati nel pieno rispetto dell’ambiente e della persona: non sono realizzati con sostanze chimiche artificiali dannose e impiegano, quanto più possibile, materie di origine naturale.

Entrando più nel dettaglio i principali vantaggi dei detersivi ecologici sono:

 

1. Salute della pelle

Scegliere un prodotto ecologico è sicuramente un vantaggio per la salute: basti pensare a tutte quelle persone che soffrono di malattie della pelle come dermatiti atopiche o chi ha la pelle particolarmente delicata, o ancora i neonati che non possono indossare abiti che siano entrati a contatto con prodotti chimici troppo aggressivi.

Queste accortezze sono senz’altro importanti per quanto riguarda i detersivi per il bucato, poiché i prodotti rischiano di sedimentarsi sui tessuti.

Si pensi anche a tutte le volte che si lavano i piatti senza indossare guanti, rimanendo per diverso tempo ogni giorno a contatto con detersivi.

L’utilizzo di prodotti naturali al 100% evita irritazioni cutanee e tutela la salute di chi li utilizza.

2. Salvaguardia del pianeta

Chi cerca prodotti di origine naturale è in genere particolarmente sensibile alle problematiche ambientali.

Scegliere detersivi ecologici permette di contribuire alla salvaguardia della natura e del pianeta in cui viviamo, poiché un detersivo ecologico non inquina in alcun modo e non può danneggiare l’ambiente con la sua composizione.

 

3. Pulizia ed igiene in maniera sana

Spesso i detersivi tradizionali hanno profumazioni molto intense che ci trasmettono l’idea di pulizia ed igiene, ma non sempre è così.

Talvolta coprono i cattivi odori, rimuovono lo sporco, ma non eliminano realmente germi e batteri

I detersivi ecologici agiscono invece in maniera decisa sia sui cattivi odori, sia su ciò che li provoca, quindi i batteri, igienizzando a fondo ed in maniera naturale. 

4. Zero sprechi e maggior risparmio

Avere un detersivo veramente efficace sul lavaggio dei panni, permette di evitare di rilavare i panni più volte.

I detersivi ecologici inoltre sono pensati per essere utilizzati in piccolissime dosi, in quanto molto efficaci.

Comincia a utilizzare la giusta quantità di prodotto: usare troppo detersivo non solo è dispendioso, ma costituisce un vero e proprio spreco.

Contrariamente a quanto si pensa, infatti, una dose maggiore di prodotto non è indice di maggiore pulizia: i risultati migliori si hanno rispettando le giuste dosi.

 

5. Gli elettrodomestici durano di più

La vita degli elettrodomestici dipende anche dai prodotti utilizzati: molti prodotti con composizione chimica, rischiano di lasciare residui generando muffe che causano cattivi odori, e rendendoli così meno efficaci.

Alcuni detersivi ecologici invece, grazie proprio alla loro composizione, contribuiscono addirittura alla pulizia degli elettrodomestici, mantenendoli igienizzati.

 

🍃 Bio Mio, i detergenti con materie prime naturali

I detergenti ecologici BioMio nascono per dare la possibilità a tutti di poter utilizzare prodotti naturali di alta qualità, che rispettano l’ambiente e proteggono dai batteri senza provocare danni alla pelle.

Si tratta di un prodotti ecologici al 100%, made in Italy, in grado di sostituire in maniera naturale gli attuali prodotti disponibili sul mercato.

Generato con estratti di piante aromatiche come ALOE, MENTA PIPERITA, LAVANDA, ROSMARINO, SALVIA, TIMO E CALENDULA ed altre essenze vegetali si colloca sul mercato come vera e propria novità TOTALMENTE NATURALE in quanto NON contiene Derivati Petrolchimici, Profumi Artificiali, OGM, Fosfati, Fosfonati e SLES ed è per questo che nella confezione NON è presente alcun simbolo di pericolo.

Questo marchio, nasce per andare a braccetto con la NATURA, per avere cura dell’ambiente in cui viviamo e per dimostrare che è possibile solo con sostanze vegetali creare qualcosa di veramente buono ed utile sia per il consumatore che per l’ambiente.

 

Acquista subito i detersivi ecologici Bio Mio per la tua casa

Detersivi ecologici: quali sono e perché sceglierli

Detersivi ecologici quali sono e perché sceglierli

L’ampia varietà di detergenti e detersivi in commercio rende spesso difficile scegliere quali acquistare.

Individuare i prodotti migliori rispetto alle proprie esigenze non è semplice, molte volte prima di trovare quelli giusti si tende a sperimentarne diversi oppure ci si affida direttamente ai marchi più famosi senza provare alternative o ancora si selezionano i più economici.

Ma come scegliere qualcosa di veramente differente e che garantisca un risultato di qualità?

Sempre più persone preferiscono puntare sui detersivi ecologici, effettuando una scelta consapevole, nel rispetto della salute e dell’ambiente.

È importante però, anche in questo caso, porre attenzione a cosa si acquista: non tutti i detergenti sono al cento per cento ecologici.

 

Ecco perché utilizzare detersivi ecologici per l’igiene della casa e come sceglierli senza farsi trarre in inganno.

 

In cosa si differenziano i detersivi ecologici da quelli tradizionali

Oggi la vera differenza in merito ai detersivi per la casa è solo una: o sono ecologici o non lo sono.

Tutti gli altri detersivi (non ecologici) si differenziano tra loro semplicemente per il prezzo, il marchio o la profumazione, ma restano comunque tutti molto simili.

Ogni giorno usiamo detersivi per piatti, pavimenti, lavastoviglie, lavatrice e così via, questi prodotti hanno un comune denominatore: sono molto inquinanti.

Se ci si ferma a pensare a quanto detersivo viene utilizzato ogni giorno in una casa e lo si moltiplica per intere città, è semplice comprendere che se ognuno di noi facesse una scelta ecosostenibile, l’impatto sull’ambiente si ridurrebbe drasticamente.

danni a breve e lungo termine che i prodotti chimici provocano sull’ambiente e sull’uomo appartengono e toccano il nostro quotidiano a partire da gesti semplici, scontati quanto necessari, come lavare i piatti, fare il bucato o pulire la nostra casa; gli stessi gesti che dovrebbero assicurarci sicurezza e igiene e che invece ci mettono potenzialmente e costantemente a rischio.

I detersivi e i detergenti, alleati dell’igiene e della pulizia quotidiana, minano la salute e possono causare dei danni spesso irreversibili all’ambiente, in quanto nella loro composizione sono presenti svariati elementi tossici quali TensioattiviComplessantiSbiancantiPerossidiConservantiProfumiColoranti Perlanti: componenti generalmente non biodegradabili e spesso inutili.

Perché causare danni a noi stessi e all’ambiente se possiamo evitarlo? Le alternative esistono, sono facilmente reperibili ed eco-friendly.

 

Come riconoscere i detersivi ecologici

Bisogna ricordare che quando si parla di detersivi naturali, si intendono prodotti ecologici che non contengano al loro interno alcun componente chimico.

Spesso vengono applicate etichette verdi nei prodotti per l’igiene della casa tradizionali, talvolta riportano perfino la scritta ‘Eco’ accanto al nome, ma ciò non significa che siano ecologici.

Ecco 2 caratteristiche essenziali che deve avere un prodotto per la pulizia del bucato ecologico al 100%:

  1. Per essere ecologico, un detersivo da bucato deve essere naturale al cento per cento.
    Come capirlo? È sufficiente che tutti gli ingredienti di cui è composto siano naturali. All’inizio non è semplice, sarà necessario leggere l’etichetta attentamente verificando che non vi siano sostanze chimiche, ma una volta individuato quello giusto non ve ne pentirete.
  2. Il contenitore non deve essere di plastica, bensì riciclabile.
    La plastica al giorno d’oggi rappresenta un nemico dell’ambiente, poiché difficile da smaltire, per questo bisogna prediligere imballaggi biodegradabili.

 

🍃 Bio Mio, i detergenti con materie prime naturali

I detergenti ecologici BioMio nascono per dare la possibilità a tutti di poter utilizzare prodotti naturali di alta qualità, che rispettano l’ambiente e proteggono dai batteri senza provocare danni alla pelle.

Si tratta di un prodotti ecologici al 100%, made in Italy, in grado di sostituire in maniera naturale gli attuali prodotti disponibili sul mercato.

Generato con estratti di piante aromatiche come ALOE, MENTA PIPERITA, LAVANDA, ROSMARINO, SALVIA, TIMO E CALENDULA ed altre essenze vegetali si colloca sul mercato come vera e propria novità TOTALMENTE NATURALE in quanto NON contiene Derivati Petrolchimici, Profumi Artificiali, OGM, Fosfati, Fosfonati e SLES ed è per questo che nella confezione NON è presente alcun simbolo di pericolo.

Questo marchio, nasce per andare a braccetto con la NATURA, per avere cura dell’ambiente in cui viviamo e per dimostrare che è possibile solo con sostanze vegetali creare qualcosa di veramente buono ed utile sia per il consumatore che per l’ambiente.

 

Acquista subito i detersivi ecologici Bio Mio per la tua casa

Gel igienizzanti mani: come scegliere il migliore?

gel-mani-antibatterico-migliore-biomio

L’igiene delle mani è fondamentale, poiché esse rappresentano un veicolo capace di trasmettere batteri e germi alle mucose della bocca, del naso e degli occhi. Le mani entrano in contatto con superfici e sono ricche di microrganismi nocivi che è possibile trasmettere ad altre persone.

Per questa ragione, un gel igienizzante ed antibatterico è il prodotto che non deve assolutamente mancare, specialmente in questo periodo, per aiutarci ad uccidere germi e virus.

In commercio esistono molte tipologie di gel disinfettanti ed antibatterici, ma quali sono i vantaggi e le differenze, come scegliere quello più adatto alle nostre esigenze?

Non è sempre facile orientarsi e non tutti i gel igienizzanti sono uguali: alcuni non hanno alcuna efficacia contro virus e batteri, altri sono perfino dannosi per la pelle.

Tra i principali criteri di scelta possiamo trovare il prezzo, la marca, l’efficacia e la composizione.

Criteri di scelta del gel antibatterico

Un antibatterico gel denatura e altera la struttura dei batteri sulle mani in modo da eliminarli e ucciderli gradualmente.

Ma come capire quale sia quello migliore? Ecco alcune indicazioni per effettuare la propria scelta.

gel mani igienizzante

Efficacia

Innanzitutto è bene prendere in considerazione l’efficacia dell’antibatterico, valutata in base alla percentuale di alcol presente nel prodotto, che deve essere almeno pari al 60%.

 

Composizione ed ingredienti

Dopo essersi assicurati dell’efficacia è importante valutare gli ingredienti, prediligendo prodotti naturali, che non siano nocivi per la salute e che non provochino irritazioni cutanee.

Esistono gel di alta qualità che non solo difendono dai germi, ma proteggono anche la pelle, grazie ad ingredienti naturali come l’aloe.

I gel composti da estratti vegetali producono beneficio alla pelle, non irritano e permettono di evitare sostanze nocive che rischiano di danneggiare le mani.

È importante scegliere un gel antibatterico dermatologicamente testato, che vada bene per qualunque tipo di pelle, che si possa utilizzare in qualsiasi momento e che non abbia controindicazioni o provochi effetti collaterali.

I gel igienizzanti mani naturali mantengono la pelle fresca e morbida, senza danneggiarla: questo è un grande vantaggio soprattutto se si utilizza il gel molto spesso durante la giornata.

Gli igienizzanti composti da ingredienti vegetali sono i più consigliati, in quanto non contengono elementi dannosi e sono ottimi anche per i bambini o per chi ha la pelle delicate e sensibile.

 

Rispetto per l’ambiente

Non bisogna mai dimenticare l’ambiente in cui viviamo, per questo è importante scegliere sempre prodotti biodegradabili ed ecologici, possibilmente confezionati con imballaggi riciclabili.

 

Si consiglia di evitare i gel mani ‘fai da te’, in quanto non sono testati ed oltre ad essere potenzialmente dannosi, non garantiscono la protezione da batteri e germi.

🍃 Bio Mio, i gel igienizzanti naturali amici dell’ambiente

Il gel antibatterico BioMio nasce per dare la possibilità a tutti di poter utilizzare un gel mani naturale di alta qualità, che rispetta l’ambiente e protegge dai batteri senza provocare danni alla pelle.

Si tratta di un prodotto 100% made in Italy, in grado di sostituire in maniera naturale gli attuali prodotti disponibili sul mercato: è composto al 70% di alcool ed è allo stesso tempo un prodotto cosmetico che lascia le mani morbide e profumate.

Generato con estratto di aloe ed altri ingredienti naturali si colloca sul mercato come vera e propria novità totalmente naturale in quanto non contiene derivati Petrolchimici, Profumi Artificiali, OGM, Fosfati, Fosfonati e SLES ed è per questo che nella confezione non è presente alcun simbolo di pericolo.

Tutti i prodotti della nostra linea Bio Mio oltre ad essere idonei per procedure haccp sono Ipoallergenici, Vegan OK, Dermatologicamente Testati, Altamente Biodegradabili e NON Testati su Animali.

Questo marchio, nasce per andare a braccetto con la natura, per avere cura dell’ambiente in cui viviamo e per dimostrare che è possibile solo con sostanze vegetali creare qualcosa di veramente buono ed utile sia per il consumatore che per l’ambiente.

Apri Chat
1
Bisogno di aiuto?
Benvenuto su Bio Mio Natural
Come possiamo aiutarti?